mercoledì 11 giugno 2014

Il blog apre i battenti: anteprima per "La linea sottile" e chiacchiere

Buongiorno lettori e benvenuti su questo nuovo blog dedicato ai miei libri e alle mie disavventure con la scrittura!
Spero che avrete voglia di seguirmi anche qui. Per inaugurare il blog, vi racconto in breve la mia storia del mio libro che mi ha portato qui oggi riallacciandomi al post che ho pubblicato poco fa sul mio blog letterario Reading is believing.

Ho iniziato a scrivere parecchio tempo fa, ancora ho in alcune cartelle del pc storie iniziate e mai finite. Le cose per me sono cambiate quando, in un'estate di quattro o cinque anni fa, ho scritto il mio primo romanzo vero e proprio. Penserete si tratti di quello di cui vi sto per parlare, invece no, questa è un'altra storia e spero di raccontarvela prima o poi.
L'idea per La linea sottile mi è venuta in mente circa tre o quattro anni fa, non ricordo di preciso. Dopo aver visto un documentario sugli universi paralleli la mia mente è partita per la tangente e ho iniziato a scrivere. Circa a metà del romanzo mi sono bloccata perché le mie idee erano troppo ingarbugliate e perché, come mi capita spesso e volentieri quando scrivo, sapevo come iniziava la storia e sapevo come doveva finire, ma non sapevo cosa c'era nel mezzo. Un annetto e mezzo fa, mi sono iscritta su un forum di scrittori e grazie ai consigli ricevuti, ho riordinato le idee e sono riuscita a finirlo. Ho iniziato a inviarlo a varie agenzie letterarie e case editrici e a gennaio di quest'anno, ho ricevuto una proposta di pubblicazione digitale da una piccola casa editrice. Peccato che non mi sia trovata per niente bene con loro, ma non voglio annoiarvi con i dettagli. Vi dico soltanto che promettevano tante belle cose che poi in realtà non davano e col tempo ho capito solo che ormai la loro politica è diventata "quantità non qualità" e "più pubblichiamo più ci guadagniamo" insomma, uno schifo. Non mi piaceva l'idea che il mio romanzo fosse gettato nella mischia senza la dovuta lavorazione e sinceramente, non avevo nemmeno voglia di farmi rappresentare da persone del genere.
Così cosa è successo? Dopo essermi consultata con alcune persone di fiducia, ho deciso di rescindere dal contratto e, dopo averci pensato bene, ho deciso di pubblicare il romanzo con le mie sole forze. Perché vi chiederete? Ho semplicemente fatto un certo ragionamento. Se non avessi deciso di prendere questa strada, il romanzo sarebbe di sicuro tornato a prendere polvere in un cassetto. Io ormai avevo deciso di mettermi in gioco e così alla fine ho preferito farlo fino in fondo.

In questi mesi dunque ho iniziato a lavorarci sopra. Mi è stata vicino e mi ha aiutato moltissimo, anche con il libro stesso, la mia carissima amica Bianca Marconero. È stata proprio essenziale sia per il lavoro che ha svolto, sia per i consigli e il supporto, non ce l'avrei fatta senza di lei. E poi è stata anche gentilissima con le sue dritte e consigli e di gran sostegno Alessia Esse (autrice della Trilogia di Lilac) che mi ha "iniziato" al mondo del self publishing e che ancora stalkero ogni tanto riempiendola con mille domande.
Le persone che mi hanno aiutato, anche accettando di leggere il libro da beta reader, sono state tante e le ringrazio tutte davvero molto. Grazie all'appoggio e ai consigli e alle opinioni sincere che mi sono state date, il mio romanzo è cresciuto e migliorato sempre di più. Posso dire di essere davvero soddisfatta, ma sul serio non ce l'avrei mai fatta da sola.

Ora comunque smetto di annoiarvi e vi parlo finalmente del libro! Il romanzo si intitola La linea sottile e sarà disponibile su Amazon (e altri store) per l'acquisto sia in versione digitale che cartacea dal 14 luglio. Ho aspettato fin ora per di più perché prima volevo avere una data di pubblicazione certa! Cosa posso dirvi di più sul libro? È il primo di una duologia, è ambientato in America e appartiene ai generi paranormal e sci-fi. Per il resto, mi rimetto alla trama che vi riporto di seguito insieme agli altri dati e alla fantastica copertina (realizzata dal bravissimo Massimo Chillà).



La linea sottile
di Denise Aronica

Autopubblicato
Serie: LA LINEA SOTTILE #1
Genere: Science fiction & Paranormal
Pagine: 230
Prezzo ebook: 2,99€
Disponibile dal 14 luglio 2014

Trama: Quando Beth torna dal college per l’estate nella piccola cittadina di Queen’s Creek, in Arizona, non sa che la sua vita sta cambiare. Senza rendersi conto di come o perché, si ritrova a passare attraverso uno specchio e finisce in un mondo apparentemente simile al suo, ma non del tutto identico. Nella realtà al di là dello specchio, infatti, la madre di Beth, morta suicida anni prima, è viva e vegeta e le appare davanti canticchiando mentre si appresta a fare il bucato. Anche suo fratello maggiore, Joe, scomparso da mesi, si aggira per casa in tutta tranquillità e la sua sorellina più piccola, Amy, da tempo ricoverata in una clinica psichiatrica, sembra stare alla grande. Beth scopre che qualsiasi specchio diventa una porta, sotto le dita di chi, come lei, possiede il Dono. E che attraverso quella porta si può avere accesso a infinite possibilità. Infiniti mondi alternativi. Assieme al suo amico immaginario, Peter, e alla sua migliore amica, Charlie, Beth scoprirà la verità sulla sua famiglia e verrà coinvolta in un qualcosa che si rivelerà essere più grande di lei. Qualcosa che potrebbe mandare in frantumi la sua vita. Riuscirà a vegliare su coloro che ama e, allo stesso tempo, a fare la cosa giusta prima che sia troppo tardi?

E questo è quanto! Che ve ne pare? Vi sembra interessante? La cover vi piace? Il prezzo del cartaceo non l'ho inserito perché non lo conosco ancora, ma presto ci sarà una novità a riguardo, in cui vi parlerò nei prossimi giorni qui sul blog, che spero potrà interessarvi.
Comunque, se volete restare sempre aggiornati su tutto, ho creato una pagina facebook apposita e risistemato il mio vecchio profilo twitter personale e presto il libro sarà presente anche su goodreads, vi lascio i vari link, ma li potete sempre trovare in sidebar.

FACEBOOK · TWITTER · GOOGLE+ · GOODREADS

Spero tanto che avrete voglia di seguirmi in questa nuova avventura! Presto comunque, inizierà il blogtour dedicato al romanzo in cui ci saranno diversi approfondimenti a riguardo.
Direi che per oggi è tutto! Sono proprio contenta di aver deciso di seguire questa strada! Aspetto con ansia le vostre impressioni

9 commenti:

  1. Ciao! Complimenti! :) A volte è meglio fare con le proprie forze! E' dura, ma alla fine i risultati arrivano! La copertina è bellissima! *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Tania! Infatti alla fine vale il proverbio "meglio soli che male accompagnati" :P

      Elimina
    2. :D anche "chi fa da sé fa per tre"! ;)
      il 14 luglio lo condivido in ognidove! :)

      Elimina
  2. Ed eccomi qui^^
    Ancora complimenti e che dire aspettiamo che inizi il blogtour! :))

    RispondiElimina
  3. Tantissimi complimenti anche qui!
    Ti auguro il meglio, Denise :)

    RispondiElimina
  4. Già commentato sul read u.u volevo solo farti sapere che sono approdata anche qua ✌️ Così mi tengo informata con le news 😘

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Ancora complimenti, ti seguirò con molto piacere:)

    RispondiElimina
  7. Eccomi anche qui! Ancora complimenti ^__^

    RispondiElimina